Corso di Danza Orientale

“La conquista della libertà del danzare passa per la conoscenza degli archetipi.”

Danzate. Non per dimostrare qualcosa, ma per esprimere e raccontare la vita.
Ronit

La Danza Orientale

Benessere | Sensualità | Morbidezza | Tonicità

Spesso in occidente si confonde la danza orientalista con quella orientale perché non si ha la consapevolezza dell’importanza della parte spirituale-esoterica di tale disciplina, che non ha niente a che vedere con le istituzioni religiose o l’occulto. Nella danza mediorientale sono fondamentali le pause e le pose energetiche così come l’espressione dell’aura, che si manifesta in ogni singolo movimento solo se nasce dalla consapevolezza che il corpo è solo una parte del gioco della vita e della danza.
Per queste ragioni, lo studio autentico delle danze orientali comporta, per gli occidentali, la destrutturazione di molti schemi motori, al fine di tornare alla radice del movimento e di recuperarne l’armonia intrinseca.

A partire dai movimenti archetipici e simbolici delle danze orientali sacre, indagati in una vita di studio e affrontati dal punto di vista teorico nel libro “La poesia della danza del ventre come voce dell’archetipo femminile”, Ronit ha elaborato una propria danza, che reca con sé quel bagaglio di conoscenze corporee e di movimenti puri e lo proietta in una dimensione contemporanea e sperimentale.

 

danza orientale La Spezia, danza del ventre La Spezia, ginnastica La Spezia, lezioni di ebraico La Spezia
danza orientale La Spezia, danza del ventre La Spezia, ginnastica La Spezia, lezioni di ebraico La Spezia

Percorso Formativo

Nel percorso formativo si affrontano quindi le diverse danze mediorientali, a partire dalle danze popolari e del deserto (baladi, shaabi, saidi, kabyli), fino allo stile delle dive egiziane degli anni ’40-’70, per esplorare in modo ampio le matrici della danza mediorientale. Le lezioni di Ronit si aprono inoltre a percorsi innovativi, in cui il suo personale stile di danza traduce in movimento specifici percorsi simbolici, come le carte dei tarocchi e le lettere dell’alfabeto ebraico.

Tale indagine sulla profondità del movimento porta inevitabilmente con sé una ricerca sul proprio corpo, che scava nell’essenza per liberare la creatività e l’espressività individuali.

Corso in Presenza

danza orientale La Spezia, danza del ventre La Spezia, ginnastica La Spezia, lezioni di ebraico La Spezia

Giorni e orari

Martedì e Giovedì: 20:30 alle ore 22:30

Location

c/o Armonia dell’Essere
Via Sarzana 52 | 19125 La Spezia (SP)

Diploma

Formazione professionale con diploma riconosciuto CONI e diploma del Metodo Ronit® (marchio registrato)

Insegnante

Maestra Ronit

Il percorso formativo offerto propone un approccio al movimento diverso e innovativo, che prende le mosse da una nuova percezione del corpo per arrivare a rivoluzionare il modo di danzare, spesso stagnante su schemi stilistici e coreografici che si ripetono senza che neppure ci se ne renda conto.

Corso online

Giorni, orari e programma

Lezioni individuali da concordare con l’insegnante

Location

Tramite Skype

Diploma

Formazione professionale con diploma riconosciuto CONI e diploma del Metodo Ronit® (marchio registrato)

Insegnante

Maestra Ronit

danza orientale La Spezia, danza del ventre La Spezia, ginnastica La Spezia, lezioni di ebraico La Spezia

Perché le Lezioni online?

I corsi online nascono per poter soddisfare le richieste di chi abita lontano e vuole coltivare la pratica della Danza Orientale da un punto di vista profondo, interiore e contemplativo. Il corso online costituisce un’utile risorsa per chi desidera arricchire le proprie coreografie con nuove sequenze, che utilizzano le energie e l’aura come potenti strumenti di comunicazione, mantenendo costante lo studio degli aspetti tecnici, che non trascura i dettagli dell’anatomia applicata e permette di eseguire il movimento con la massima qualità tecnica-espressiva.

Per chi pensa che affrontare la danza dal punto di vista esoterico-iniziatico sia distante dalla creatività e dalla bellezza della danza commette un grave errore: la danza richiede un percorso di consapevolezza dell’essere divino interiore, in quanto la comunicazione corporea fa scaturire dal movimento stesso energie potenti, che raccontano l’antichità dell’essere anima e corpo come unità dell’universo (micro e macrocosmo).

La danza è sacra per antonomasia, perché è il linguaggio della creazione divina; la danza è un insieme di azione e movimento che aspira a elevare chi la pratica verso il cielo, perché più alta è la nostra frequenza energetica e maggiore sarà il potere comunicativo di chi la pratica, in quanto avrà gli strumenti per trascendere il corpo e allo stesso tempo arricchirlo.

La Danza Orientale del Metodo Ronit®

Molti parlano della sacralità della danza ma pochi la sanno danzare.

La danza di Ronit è una danza creativa, che offre gli strumenti per comporre coreografie all’istante, cioè improvvisare, senza trascurare la qualità della danza.

Il Metodo Ronit® è uno studio approfondito di matrice olistica sulla qualità del movimento, che permette di accedere all’essenza del movimento.

Cosa significa “Essenza del Movimento” o “Qualità del Movimento”?

La qualità del movimento richiede una presa di coscienza del rapporto di equilibrio e armonia che c’è tra tutti gli elementi duali, apparentemente contraddittori tra di loro, per esempio anima e corpo, maschile femminile, cielo e terra (la lista è infinita).

Naturalmente nella danza il dualismo vive in perfetta armonia: il rapporto fra cielo e terra è ben rappresentato dal corpo e richiede un lavoro diverso tra il busto, che è composto da braccia, testa e mani e rappresenta la dimensione del cielo, e la parte bassa, che comprende bacino, piedi e gambe e rappresenta la parte dell’essere umano legata alla terra.

I movimenti terreni hanno una densità e potenza diversa dai movimenti che rappresentano il regno del cielo, là dove l’Io divino prende coscienza del suo potere.

Come si può migliorare la tecnica dei movimenti che compongono la Danza Orientale?

A questa domanda si può rispondere in cinque punti:

  1. Di fondamentale importanza è comprendere i veri meccanismi di anatomia applicata legata al movimento: da dove parte il movimento e come utilizzare al meglio il lavoro dei piedi per ottenere un fluido movimento del bacino.
  2. Conoscere a fondo i movimenti della danza mediorientale esplorando i movimenti del folk, della danza del deserto e della danza berbera. Solo in un momento successivo si può comprendere la danza delle dive, che all’interno del suo stile cela la conoscenza antica di tale disciplina coreutica.
  3. Lo studio delle braccia e delle mani, per poter comprendere il rapporto tra il lavoro alto del corpo in sintonia con il bacino.
  4. Demolire gli schemi della bellydance, in quanto distaccata dalla matrice sacra sacerdotale della danza mediorientale. Molte danzatrici non conoscono davvero la danza mediorientale, perché si sono dedicate unicamente allo sharki o bellydance, trascurando l’origine e il legame di tale variante con il folk.
  5. Comprendere l’importanza dell’improvvisazione, in quanto anche la struttura stessa dei modi musicali mediorientali lascia spazio all’improvvisazione.

I pacchetti delle lezioni comprendono i seguenti argomenti

 

Isolamento

Attraverso esercizi mirati si arriverà a comprendere cosa significhi realmente l’isolamento, sfatando il mito per cui esso coincide con la semplice separazione dei movimenti e delle parti del corpo.
Si imparerà a muovere il corpo in modo isolato, ma nella consapevolezza che, essendo esso un tutt’uno, ogni movimento singolare dev’essere in armonia con l’insieme.

Genesi del Movimento

L’innesco del movimento verrà studiato non solo dal punto di vista dell’anatomia applicata, ma anche dal punto di vista energetico.
Questo approccio rivoluziona sia l’aspetto estetico e visivo del movimento sia l’emozione e l’empatia interiore che scaturiscono dall’esecuzione del movimento stesso.

Dai piedi alla testa

Nella consapevolezza del legame profondo di ogni parte del corpo e del fluire continuo dell’energia, si recupererà l’originale armonia che unisce la parte bassa del corpo a quella alta, così che dai piedi alla testa il movimento sia un tutt’uno.

L'occhio critico

Attraverso la visione commentata di diversi tipi di danza, si imparerà a osservare la danza dal punto di vista tecnico ed estetico e a notare le differenze nella qualità del movimento; i molti condizionamenti dati dalle scenografie, dai costumi e da determinate movenze, infatti, costituiscono spesso degli ostacoli nella valutazione della qualità profonda della danza stessa.

L'improvvisazione

Dopo aver accresciuto il proprio bagaglio di conoscenze e aver consapevolizzato il legame fra movimento ed energia e fra le singole parti del corpo e l’insieme, si possono affrontare i meccanismi dell’improvvisazione, legati alla conoscenza olistica della danza nella sua evoluzione dinamica e fluida.

La Spiritualità

Per trascendere il mero esercizio fisico è necessario comprendere quanto sia importante la parte esoterica e spirituale nella danza, per modificare i nostri schemi corporei, che ci condizionano senza che se ne abbia coscienza, e attingere a qualcosa di superiore.

Lezioni

Teoria e pratica saranno un tutt’uno nel corso, poiché la parte teorica avrà sempre un risvolto pratico. I risultati sono miracolosi, perché dove c’è cambiamento c’è magia.

Fra gli argomenti teorici affrontati ci saranno:

  • La danza e il legame con il femminino sacro;
  • Il rapporto tra unità e isolamento del corpo;
  • La danza olistica: come mettere in pratica un lavoro di unità e isolamento del corpo.

Bibliografia e Strumenti

  1. Il libro di testo;
  2. Ronit Mandel Abrahami, La poesia della danza del ventre come voce dell’archetipo femminile, Albatros-il Filo (2010);
  3. Dispense;
  4. Video creati appositamente, per rispondere alle domande specifiche e per risolvere le problematiche in modo individuale.

Come funziona

 

Fai richiesta tramite email a accademiadanzaorientale@gmail.com

oppure chiama al numero +39 348 082 51 97

Scegli il pacchetto che preferisci

Ti risponderemo al più presto

per confermati la disponibilità e dandoti un riepilogo di quanto richiesto.

Le lezioni avverranno tramite Skype

nome utente: Sadora Danza Orientale Sacra

Metodo di pagamento

Per confermare la prenotazione dovrai effettuare il pagamento tramite Bonifico Bancario alle seguenti coordinate:
Nome banca: Banca Prossima S.p.A.
Intestato a: A.S.D Sadora danza orientale sacra
Codice IBAN: IT26F0335901600100000145073
C.F.: 91062230114
Causale (a seconda della modalità scelta):
– Iscrizione corso Online Ginnastica Modellante (Nome e Cognome persona iscritta);
– Iscrizione corso Online Danza Orientale (Nome e Cognome persona iscritta);
– Iscrizione corso Online Danza Orientale e Ginnastica Modellante (Nome e Cognome persona iscritta);
– Iscrizione corso Online Lingua Ebraica (Nome e Cognome persona iscritta).

 

PACCHETTI CONVENIENZA

ARMONIA

8 ore a scelta tra:

– Ginnastica Modellante –
– Danza Orientale –
– Lingua Ebraica –

€160

I pacchetti si pagano in anticipo e non sono rimborsabili salvo impedimenti degli insegnanti

LEZIONI SINGOLE
FUORI PACCHETTO

€27/ora

I pacchetti si pagano in anticipo e non sono rimborsabili salvo impedimenti degli insegnanti

Cosa aspetti? Contattaci subito!

Privacy